MedPhotoFest 2019

L’autunno fotografico catanese si prepara a dare i suoi frutti con il MED PHOTO FEST 2019: da venerdì 4 ottobre a domenica 8 dicembre 2019, il grande evento dedicato al medium fotografico tornerà ad animare la città di Catania per spostarsi in seguito a Vizzini, Caltagirone, fino a raggiungere il territorio di Siracusa e Augusta e la provincia ragusana con la città di Modica. Una serie di mostre personali, affiancate da un ricco programma di workshop, seminari, concorsi e di incontri con gli autori, dislocate in sedi diverse – Galleria di Arte Moderna del Comune di Catania, le Cucine dell’ex Refettorio (Aula Magna) e il Coro di Notte dell’ex Monastero dei Benedettini, sede del dipartimento Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Catania, il Museo Diocesano di Caltagirone, l’ex Convento del Carmine della Fondazione del Teatro Garibaldi di Modica, il Museo dell’Immaginario Verghiano di Vizzini, gli spazi comunali di Augusta e la Fototeca siracusana – si alterneranno per celebrare l’Immagine della Sicilia nella scia della più salda iconografia.
Il MED PHOTO FEST è un evento dedicato all’arte fotografica che dà spazio sia ad artisti affermati, fotografi professionisti, che ad autori emergenti. Nel giro di pochi anni si è imposto all’attenzione degli esperti del settore ritagliandosi un importante spazio nel panorama nazionale dei festival e dei grandi eventi nazionali dedicate all’arte fotografica. Oggi sempre più seguito e condiviso, grazie anche alla facilità di accesso che le nuove tecnologie digitali permettono, il MED PHOTO FEST mira a consolidare il proprio percorso non solo in termini di numeri ma soprattutto nella qualità dell’offerta garantita dall’autorevole direzione artistica di Vittorio Graziano che ha consentito alla manifestazione di ampliarsi in visibilità e consensi, nonché di pregiarsi della presenza di autorevoli firme del mondo della fotografia.
Confermata la presenza di Ferdinando Scianna, Giovanni Chiaramonte, Giuseppe Leone, Tony
Gentile, Nuccia Cammara, Roberto Strano, Franco Carlisi, Veronica Bronzetti, Massimo Cristaldi, Marilena Vita, Carlos Freire, Maria Spera, Gérard Boisnel e le nuove proposte Valdina Calzona e Roberta Giuffrida.
MED PHOTO FEST consolida il ruolo di evento di assoluto rilievo nel panorama della proposta culturale catanese: otto intere settimane e nove diversi week end fotografici durante i quali sono previsti vari spazi dedicati all’editoria fotografica, workshop, itineranti curati da professionisti del settore, seminari culturali e tecnici, presentazione di portfolio dei giovani, e non più giovani, autori emergenti, presentazione di nuovi prodotti dedicati e destinati all’arte fotografica.

htthInaugurano l’evento venerdì 4 ottobre presso le Cucine dell’ex Refettorio (Aula Magna) e il Coro di Notte dell’ex Monastero dei Benedettini, sede del dipartimento Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Catania, due tra i più importanti autori contemporanei Giovanni Chiaramonte e Carlos Freire.

Promosso e organizzato dall’ASSOCIAZIONE Culturale Mediterraneum, MED PHOTO FEST è patrocinato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e il Patrocinio dell’Assessorato del Turismo Sport e Spettacolo della Regione Siciliana, oltre a quelli del Comune e della Città Metropolitana di Catania.

Il catalogo cartaceo del MED PHOTO FEST, sarà distribuito, come di consueto, negli spazi espositivi e nei circuiti inerenti gli operatori culturali del settore.

Inaugurazione MED PHOTO FEST 2019
Venerdì 4 ottobre, ore 16.00: Incontro con i Maestri Giovanni Chiaramonte e Carlos Freire a cura di Antonio Sichera, Rosalba Galvagno e Alberto Giovanni Biuso.
Venerdì 4 ottobre, ore 17,30: Presentazione e inaugurazione del MED PHOTO FEST 2019. Saluti di Marina Paino (Direttore Dipartimento di Scienze Umanistiche), interventi di Vittorio Graziano (Direttore artistico MED PHOTO FEST) e Pippo Pappalardo (Critico Fotografico).

Comunicato Stampa disponibile qui.